Reagenti di fissazione: protezione perfetta


Merck:/Freestyle/LE-Lab-Essentials/Microscopia/LE-Fissazione-120x95-08262013.jpgIn microscopia, la fissazione è un prerequisito per la successiva processazione dei campioni clinici, come strisci di sangue, tessuti o campioni ginecologici. Durante la fissazione, tutto il materiale potenzialmente infetto viene disattivato, l'attività cellulare viene bloccata e si evitano processi quali autolisi, decomposizione e putrefazione. Invece, la struttura e la condizione del campione vengono preservate il più possibile. La scelta del reagente di fissazione (fissativo) dipende dagli obiettivi diagnostici, dal tipo e dalle dimensioni del campione, dalla successiva tecnica di inclusione e dal metodo di colorazione. 

Merck offre un'ampia gamma di fissativi in risposta a tutti questi fattori. Grazie alla loro elevata qualità ed alla eccellente riproducibilità tra lotto e lotto, i nostri reagenti garantiscono risultati affidabili e riproducibili. Al pari di tutti i nostri articoli per microscopia, i nostri fissativi sono prodotti IVD certificati CE. Sono, pertanto, sicuri da utilizzare per la diagnostica clinica e agevolano gli audit e l'accreditamento dei laboratori.

Fissativo spray M-Fix™

Nella colorazione di Papanicolaou, classica o modificata che sia, è importante che gli strisci vengano fissati immediatamente, mentre le cellule sono ancora umide. Per una protezione ottimale dalla disidratazione cellulare, Merck offre il fissativo spray M-Fix™. Il reagente di fissaggio può essere nebulizzato sugli strisci cellulari umidi con una procedura semplice e rapida, generando uno strato sottile e uniforme in grado di fissare il materiale biologico e di prevenire, nello stesso tempo, la perdita di umidità.

Caratteristiche e pregi

  • Protezione ottimale dalla disidratazione cellulare
  • Caratteristiche della colorazione inalterate
  • Copertura uniforme degli strisci cellulari
  • Procedura semplice e rapida

Fissaggio con soluzioni di formaldeide

Formaldeide

La formaldeide è uno dei fissativi più efficaci e più comunemente utilizzati in istologia. Una soluzione di formaldeide al 4% è equivalente ad una soluzione di formalina al 10%. Per evitare la polimerizzazione della soluzione, si aggiunge metanolo al 10 – 15% circa. Si raggiunge ulteriore stabilità tamponando la soluzione a pH 6,9 circa. In questo modo, non solo si protegge l'operatore dall'eventuale potenziale infettivo del campione, ma si preservano anche le strutture del tessuto. Così si può assicurare un'affidabile processazione dei campioni clinici per risultati impeccabili nelle colorazioni istologiche e nelle tecniche di patologia molecolare e di immunoistochimica.

Caratteristiche e pregi:

  • Fissaggio semplice e collaudato dei campioni istologici
  • Formaldeide al 4% equivalente alla formalina al 10%
  • Eccellente protezione dal potenziale infettivo dei campioni
  • Mantenimento della struttura dei tessuti
  • Soluzioni di formaldeide tamponata
  • 3 anni di stabilità a temperatura ambiente
  • Registrati come IVD e certificati CE

La gamma dei prodotti

Un'ampia gamma di fissativi per microscopia, tra i quali acido acetico, acetone, etanolo, formaldeide in soluzione, glutaraldeide in soluzione e metanolo, oltre a spray come l'M-Fix™.

Tutti i reagenti di fissazione

 
 
 
Brochure di microscopia

Microscopia

Legga tutte le nostre brochure di microscopia.

Le scarichi subito
Centro didattico per la microscopia

Centro didattico per la microscopia

Le nostre soluzioni per microscopia

Per saperne di più
Sistemi per l'acqua a grado reagente per il laboratorio clinico

Sistemi per l'acqua a grado reagente per il laboratorio clinico

Per saperne di più